App Tiiips warns, reports, monitors: calories, quantities, dangerous ingredients!

 
Hello, Guest!
 
 

 
 
  Objects Tiiips Categories
C-HR Hybrid
"Toyota C-HR Hybrid. Recensione.Pregi, difetti e soluzioni!"
by Ark90 (12431 pt)
2024-Feb-04 15:09

Review Consensus: 49 Rating: 9.8 Number of users: 5
Evaluation  N. ExpertsEvaluation  N. Experts
1
  
6
  
2
  
7
  
3
  
8
  
4
  
9
  1
5
  
10
  4

Toyota C-HR Hybrid.                                                

RECENSIONE e BLOG sempre aggiornato, al fondo di questa recensione, su quello che accade, di mese in mese, percorrendo circa 30.000 km all'anno.


 (English version click here)

Un'auto particolare come linea e come guida.

La guida di un'auto ibrida è diversa dalle auto tradizionali soprattutto perché l'attenzione del guidatore, almeno per i primi mesi, è incollata sulle schermate dei consumi.

La domanda di chi non la conosce è :

ricarica la batteria con un filo alla corrente ?

No, quelle che si ricaricano con il filo alla corrente per diverse ore sono le auto solo elettriche.

La C-HR ibrida si ricarica da sola quando si alza il piede dall'acceleratore, in discesa e in marcia. Per ricaricare più velocemente la batteria, la Toyota ha aggiunto una importante novità : 

una marcia che si chiama B

e che è posizionata subito dopo la marcia D. Per chi non è esperto di cambi automatici dirò che le marce, in un'auto automatica, sono :P (parcheggio), D (marcia normale), N (folle) e R (retromarcia). Bene, nella C-HR c'è anche la B che si può inserire, per ricaricare più velocemente la batteria (in pratica è una specie di demoltiplica). Da inserire prevalentemente in discesa oppure nei rettilinei quando la macchina è lanciata e non si usa l'acceleratore.

Allora, direte voi, si può inserire anche la N (folle) e si risparmia ! Ebbene, no. A prove fatte, con la N non si guadagna nulla in termini di consumo benzina. Molto meglio la B. D'altra parte è fatta apposta.

Il vantaggio della marcia B riguarda il consumo dei freni ed il tempo di frenata. Due esempi :

Inserendo la B , che è, in pratica, una demoltiplica, quando si deve frenare si riduce almeno del 50% il consumo dei freni e la frenata è più efficace.

Inserendo la B quando l'auto è lanciata e la frenata è prossima, la  velocità si riduce.

Però attenzione, in accelerata o in marcia normale l'inserimento della B aumenta i consumi, quindi attenzione a non dimenticarvela inserita. E' subito dietro la marcia D, quindi è facile lasciarla inserita.

Se vorrete approfondire il discorso sulla marcia B vi consiglio questa recensione

"Toyota C-HR. Marcia B. Vantaggi e svantaggi".

Diamo ora un'occhiata ai molti pregi e ai pochi difetti di questa auto.

Pregi (molti) :

1 - Il silenzio. (alle basse velocità)

Bisogna ricordarsi che la partenza è elettrica e silenziosa e, le prime volte, ci si aspetta il rumore del motore all'accensione. E mi è capitato di premere il pulsante dello Start (la C-HR non ha la chiave da inserire, ma il pulsante START. Molto comodo, così tenete la chiave in tasca) diverse volte aspettando un rombo e di chiedermi come mai non andasse in moto. Nessun rombo, premete l'acceleratore e la macchina avanza a batteria ! Ero quasi al punto di chiamare il carro attrezzi, poi mi sono ricordato che ero su un'auto ibrida :)

La C-HR, se ha almeno 3 tacche verdi nel disegno della batteria, può viaggiare in elettrico fino a 50 km/h e, se è lanciata, anche agli 80/90 km/h.

Il rumore si sente oltre i 110 km/h, quando si accelera a lungo oppure si preme velocemente l'acceleratore fino in fondo. Non è acusticamente un rumore molto alto, ma è fastidioso, nel senso che è gracchiante e ti costringe a ridurre la velocità. Il che sarà anche un vantaggio per la sicurezza, ma diminuisce la sensazione di comfort.

2 - I consumi.

In città, con una guida normale e cioè senza controllare costantemente i consumi sul display, percorre tranquillamente 20 km con un litro di benzina.

Se si pone un'attenzione spasmodica, alzando spesso il pedale dall'acceleratore, arrivando ai semafori rallentando già da lontano, ripartendo da soste o semafori molto gradualmente con un piede leggerissimo sull'acceleratore ( ma dando un po' fastidio a chi sta dietro), utilizzando spesso la posizione B del cambio nelle condizioni prima esposte, si può arrivare a 21/22 km con un litro.

Attenzione : parliamo di percorsi in pianura. Se si incontrano salite, il consumo aumenta.

In autostrada a 130 Km/h il consumo è tra i 17,2 e 18,7 km con un litro.

E' anche da tener conto che i consumi cambiano tra le stagioni calde e quelle fredde (ma soprattutto nel traffico urbano), per cui,

in primavera ed estate :

traffico urbano : 21 km con un litro

autostrada : 18 e 18,3 km con un litro

in autunno e inverno :

traffico urbano : 16,9 km con un litro

autostrada : 16,2 e 17,7 km con un litro a 130 km/h

Attenzione : se si superano i 130 km/h il consumo aumenta e di molto

2a - I consumi visti sul display

Il display grande aiuta molto quando si tratta di leggere dati, grafici e immagini. E di dati la Toyota ne ha messi parecchi.

L'icona che raffigura un'auto, a sinistra in basso sul display, porta a tre menù che riguardano i consumi.

Le foto che vedrete qui sotto sono solo indicative. Le potete vedere e ingrandirle in alta definizione, nella pagina principale della C-HR

La prima icona che raffigura la bandiera a scacchi

 

porta alla schermata Informazioni sul viaggio e potrete osservare i consumi, la media, l'autonomia e l'energia rigenerata nel percorso fino a 15 minuti prima.

La seconda icona che raffigura una pompa di benzina

 

 


porta alla schermata Dati. Potrete confrontare i consumi dei viaggi precedenti e di quello attuale.

La terza icona che raffigura una batteria

porta alla schermata Controllo energia, mostra la batteria che è raffigurata come un rettangolo con 8 sezioni verdi. Ogni sezione rappresenta il 20% di carica.

Le striscie rosse sull'albero motore indicano che l'auto sta viaggiando a benzina. Striscie gialle indicano che  l'auto sta viaggiando a batteria.

 Ci sono poi, con l'icona delle ruote ad ingranaggio, le impostazioni : Generale - Display - Audio - Connettività - Mappa - Navigazione - Traffico (è richiesta una connessione a Internet) - Toyota online (è richiesta una connessione a Internet)

3 - Il comfort.

L'assetto del sedile di guida è regolabile, ma dipende dal pacchetto di accessori che si acquista.

La visibilità anteriore è ottima, ma poiché il cofano anteriore è inclinato con linea aerodinamica, occorre acquistare un po' di pratica per gli ostacoli anteriori. Ostacoli che sono segnalati acusticamente  e visivamente sul display, a seconda del pacchetto di accessori che si acquista. I sensori hanno però un po' di ritardo, per cui può capitare che suonino non proprio quando ve l'aspettate, soprattutto quando un'auto sfreccia a velocità elevata, per cui occorre farci un po' la mano. Parliamo però di frazioni di secondo. La sicurezza è assicurata.

La visibilità posteriore è discreta, ma è come quella di un coupé, quindi limitata.

In retromarcia, la telecamera ha una visibilità ed una nitidezza notevoli e i segnali colorati aiutano molto nelle manovre e in più i sensori avvisano in tempo.

4 - Il navigatore

Pregio

Il display è uno schermo grande, luminoso e ben leggibile. Intuitivo, ha la possibilità di ridurre ed ingrandire la mappa a piacimento ed è veloce, a patto che il 3D sia disabilitato e sotto vi spiego perché.

Difetto

Allora, questa macchina nasce in Giappone che è la patria (insieme agli USA naturalmente) dell'elettronica e del disegno elettronico, quindi ci si aspetterebbe qualcosa di speciale...beh devo dire che la grafica è piuttosto scadente. Se poi abilitate il 3D per edifici e monumenti, è ancor peggio, i disegni sono ridicoli e il navigatore diventa più lento. Io ho disabilitato il 3D e mi trovo benissimo col 2D. Ribadisco comunque che il funzionamento del navigatore è ottimo, anche se su qualche forum si sono lette  critiche.

Image Caption

 

5 - La Telecamera

Sarà per il display grande, sarà per la qualità del sensore, ma la visione di quello che sta dietro è perfettamente nitida, luminosa e tranquillizzante. Compaiono le strisce rosse che segnalano la vicinanza ad oggetti, molto comode e, ovviamente una segnalazione acustica moderata, avverte sulla distanza tra l'auto e gli oggetti.

Ricordarsi di pulirla ogni tanto con uno straccetto bagnato e poi asciugare.

6 - Il display

Grande, 8" cioè 10,5 x 17,5 circa.

Serve anche come monitor per la retromarcia.

Le 4 icone a sinistra (dall'alto in basso) portano a :

 

Display Acceso - Spento oppure Audio della radio Acceso - Spento

Volume radio  (non però il volume del navigatore e questo è scomodo)

Impostazioni : Generale (Qui si trovano anche le regolazioni del volume del navigatore) - Display -Audio - Connettività - Mappa - Navigazione - Traffico - Toyota online

Le 4 icone a destra (dall'alto in basso) portano a :

Radio

Scorrimento

Mappa Navigatore

Telefono

7 - I Fari

Semplicemente eccezionali. Abbaglianti che rischiarano a giorno e anabbaglianti potenti. L'unico inconveniente degli anabbaglianti è che si attivano spesso anche in zone di leggera ombra o con tempo nuvoloso.

8 - Il look

Un design diverso, che ricorda più un'auto sportiva. Probabilmente questo è il senso che Toyota ha voluto suggerire : un aspetto giovane e moderno che si allontana dal concetto di auto lenta e destinata ad un pubblico maturo, l'auto ibrida vista come innovazione tecnologica dentro e fuori, invitante per tutti.

 

9 - I freni

Frenata sicura, progressiva. Se volete aumentare ancora l'effetto frenata, semmai ce ne fosse bisogno o in situazioni di emergenza,  innestate la marcia B.

10 - Stili di guida

Come nella maggior parte delle auto recenti, sono a disposizione diversi stili di guida. La C-HR dispone di un pulsante che seleziona :

ECO : il massimo risparmio. Ricordatevi però la scelta che nelle accelerazioni e nei sorpassi può rivelarsi penalizzante.

NORMAL : consumi sempre ridotti, ma accelerazioni sensibilmente più veloci rispetto alla scelta ECO. E' lo stile giusto per tutte le condizioni.

SPORT : il consumo aumenta decisamente oltre i 2.000 giri, ma non aspettatevi prestazioni da Formula 1. L'accelerazione è sicuramente più immediata e un po' più potente rispetto alla scelta NORMAL, ma nulla di eccezionale.

 

Difetti (pochi) :

1 - Il cofano posteriore è veramente pesante da sollevare, specie con una mano sola e se nell'altra si ha la borsa della spesa.

2 - In condizioni di pioggia scrosciante, alzando il cofano posteriore, parecchie gocce scivolano nel baule.

3 - I passeggeri dei sedili posteriori hanno una vista limitata dai finestrini laterali, ma è un coupé.

4 - Prezzo. L'auto è reclamizzata a 23,500 €, ma per avere un po' di accessori, ci si avvicina ai 30,000 €.

5 - Serbatoio da 43 litri e autonomia su lunghi percorsi autostradali di circa 500 km (per mantenere almeno 5/6 litri di riserva). Non granché.

6 - I fari anabbaglianti si accendono spesso e volentieri anche in condizioni di tempo nuvoloso, per cui, viaggiando in città, preferisco inserire le luci di posizione, tanto, se scendo dall'auto, un avviso acustico me lo ricorda.

7 - Non ha il contagiri.

8 - Riscaldamento lento. Con una temperatura esterna di 4°, l'aria impiega 4 minuti per riscaldarsi e  altri 4 minuti perché nell'auto la temperatura raggiunga i 20°.

                        ___________________

                           Altre considerazioni.

Avvertenze invernali

L'auto ha molti sensori. Se nevica si ostruiscono facilmente, quindi è un tripudio di luci di segnalazione sul cruscotto che si accendono.

Pulire il sensore/telecamera sul parabrezza. Il tergicristallo a volte non ce la fa a a pulirlo bene.

Pulire il marchio della Toyota sul frontale appena sotto il cofano : dietro c'è un sensore.

Se vedete un allarme PCS con triangolo giallo, non allarmatevi più di tanto : sono solo i sensori da pulire.

Sbrinamento in condizioni quasi estreme

Un test effettuato da Tiiips accredita la C-HR di un tempo di 4'10" per l'auto sbrinamento completo con temperatura esterna a -11°, un tempo superiore di circa 1 minuto a quello della FIAT 500X. Tuttavia occorre considerare che la C-HR ha consumato carburante solo per 1'10" durante tutta l'operazione mentre nei restanti 3"ha funzionato col motore elettrico. Un buon risparmio. Ecco il video :

Garanzia

La casa offre una garanzia di 3 anni o 100.000 km con un'estensione a 5 anni 100.000 km per i componenti ibridi gratuita.

Tagliando o programma di manutenzione

Quando fare il tagliando.

Costo 1° anno o 15.000 km circa 75 €

Costo 2° anno o 30.000 km circa 270€

Costo 3° anno o 45.000 km circa 210 € costo più basso, non so perché

Costo 4° anno o 60.000 km circa 270 €

Accessori

Quali comprare ?

L'auto viene venduta con diversi optional che la Toyota chiama "Allestimenti".

Indispensabile il navigatore e ho già scritto sopra del suo aspetto grafico non granché, ma la sua funzionalità è ottima.

Molto comodo il parking automatico. Premete un pulsante e mettete l'indicatore di direzione in funzione dalla parte dove volete parcheggiare. Col pulsante potete scegliere parcheggio parallelo, a pettine, destra o sinistra. Un segnale acustico e visivo vi avverte che il parcheggio è trovato. Non dovete più toccare il volante, ma accelerare o inserire la retromarcia quando compariranno le istruzioni sul display.

Vi segnalo questa recensione, piuttosto completa :

Intelligent Parking Assist (IPA)

Molto rilassante, in autostrada, il radar. Scegliete un'auto davanti a voi e vi accodate. Il radar la segue a debita distanza, accelera quando l'auto davanti accelera, frena quando l'auto davanti frena. Se vi distraete e l'auto davanti frena, il radar frenerà per voi.

Specchio retrovisore

Ampia visibilità e leggero da spostare. Ha il dispositivo antiabbagliamento, inseribile o disinseribile tramite pulsante sullo specchio.

Ruota di scorta

Non c'è. Al suo posto il classico kit per gonfiare la ruota bucata.

Vetri scorrevoli.

Silenziosità assoluta dello scorrimento in quelli posteriori.

Buona silenziosità in quelli anteriori.

Sono soddisfatto ?

Complessivamente sono molto soddisfatto, e la considero un'ottima auto da città e un'ottima auto per lunghe percorrenze, con l'unica controindicazione del serbatoio limitato.

Ha comunque un look nuovo, accattivante, che si scosta parecchio dalle solite auto di fascia media.

Se avete domande, postate qui sotto nei commenti o scrivetemi qui su Tiiips. Rispondo a tutti. Tiiips serve a questo.

Questa relazione viene costantemente aggiornata.

                BLOG SEMPRE AGGIORNATO

15.8.2018  29.300 Km

Finora nessun problema. Mi avvicino alla data del tagliando. Uso spesso il condizionatore. Nelle altre auto quando lo spegnevo, c'era un odore sgradevole per qualche ora che poi scompariva. Qui nessun odore.

Attenzione, l'auto è talmente silenziosa anche dall'esterno, che i pedoni possono non sentirla. Mi è capitato l'altra settimana.

 20.8.2018 29.800 km.

Primo problema alla carrozzeria, causato dalla mia distrazione. Ho curvato troppo stretto e ho strisciato il longherone sotto porta posteriore destra. Gran rumore di metallo strisciato ! Pensavo di aver distrutto la portiera. Invece, grazie ai supporti di plastica fissati al fondo, praticamente lievissimi danni. Questi supporti sono lunghi come le porte e sopportano urti considerevoli. Si deformano con l'urto, ma ritornano in forma subito dopo. Altro punto a favore della C-HR.

11.10.2018 31.000 km.

Acquaplanning. Sconsiglio di usare il radar quando piove. Tuttavia, se attivato quando piove forte e si incontra una pozza d'acqua profonda entra in funzione l'ABS che disattiva il radar. Trovo che il radar funziona molto bene nelle code in città ed in autostrada. Se ci si distrae e la macchina davanti frena improvvisamente, il radar provvede a frenare per noi.

12.10.2018 31.200 km.

Parabrezza rotto! Nonostante la pioggia, i sassi schizzano, purtroppo. Molto probabilmente da un' auto e non da un camion, un sassolino ha colpito il parabrezza e immediatamente si è estesa una crepa fino a metà parabrezza.

Ho una franchigia molto alta sull'assicurazione vetri, quindi devo pagare io il danno.

Preventivo di Myglass 473 € + IVA = 577 €

In settimana sentirò una carrozzeria e vediamo se riesco a spuntare un prezzo inferiore.

16.10.2018 31.300 km

Preventivo parabrezza da una carrozzeria 773,40 € con IVA. Il parabrezza costa 420,01 € e il kit di colla 37,62 € al netto di IVA, il resto è mano d'opera e IVA.

Ma come fa Myglass ad avere un prezzo così basso ? Vetro non originale ? Devo andare e farmi spiegare.

Le ricerche per un prezzo migliore proseguono.

17.10.2018 31.300 km

Mattina. Prezzo IVATO da CARGLASS 884,59 € !!! Dico che è caro e che ci devo pensare.

Pomeriggio. Ricevo una telefonata da CARGLASS  Milano che mi informa sulla possibilità di far sostituire il parabrezza a minor prezzo da Dottor GLASS. Ok. Sentirò.

18.10.2018 31.350 km

Ricevo una telefonata da Casa del parabrezza. Prezzo 490  ! Possibile ? La stessa organizzazione che si fa concorrenza da sola ? Che faccio ?

773,40 €, 577 € o 490 € ?

Il prezzo basso mi tenta, ma non vorrei avere problemi, dopo. Ci devo pensare un po' prima di decidere.

31.10.2018 32.000 km

Problema con i tergicristalli. La gomma si è seccata e fanno rumore. Possibile a solo un anno dall'acquisto ? Si. Vado in Toyota Magazzino e chiedo i ricambi : 2 pezzi, tergi destro e tergi sinistro che, tra l'altro, sono differenti.

Udite , udite : Prezzo 81 € ! Però..

Vado da Norauto : Prezzo 70 € . Anche qui non ci siamo.

Telefono al mio carrozziere. Si informa, ma pare che mi farà un buon prezzo. Sentiremo...

2.11.2018  32.100 km.

Ho ritirato la Toyota C-HR dal carrozziere (si, ho deciso per il prezzo più alto). Problema. Appena uscito dalla carrozzeria il sensore pioggia non funzionava.

Rientrato in carrozzeria. Dopo vari tentativi senza esito positivo, di pulire il sensore e di inserire il sensore più vicino al vetro, il carrozziere pensa che il vetro (nuovo e originale Toshiba) sia difettoso. Mi ha richiamato il carrozziere...aveva dimenticato di inserire un gel (attaccato al parabrezza rotto) tra sensore e parabrezza. Ora il sensore funziona.

Consiglio : se vi capita di sostituire il parabrezza, controllate subito il funzionamento del sensore pioggia

23.11.2018 32.400 km

E' ora di fare il tagliando dei 30.000 km

Ho richiesto i preventivi ed ecco il risultato :

Toyota ufficiale 271 €

Norauto 149 €

Voi che fareste ?

Stamattina l'ho fatto da Norauto !

24.12.2018 33.100 km

La C-HR continua a viaggiare senza problemi.

Buon Natale e felice Anno nuovo a tutti e...per divertirci un po' vi segnalo

questo divertente video

che non ha nulla a che vedere direttamente con la C-HR, ma che ci propone un nuovo modo di evitare il traffico... e quando guarderete il video, perché non iscriversi al canale Tiiips di YouTube ? Grazie !

12.1.2019  33.500 km

Ho aggiunto un

video sullo sbrinamento della C-HR a -11°.

Il tempo impiegato a sbrinare non è velocissimo, se confrontato con auto della stessa cilindrata ma il consumo di benzina è molto più basso.

16.2.2019  33.900 km

ATTENZIONE : mi è arrivata una lettera di

RICHIAMO VETTURA 

dalla Toyota. Si tratta del cablaggio elettrico che potrebbe causare un corto circuito.

18.2.2019 34.100 km

La Concessionaria Toyota ha eseguito tutti i lavori.

Consiglio importante dopo aver percorso 35.000 km:

per risparmiare carburante sulla C-HR ibrida, sollevate spesso il piede dall'acceleratore e dopo appoggiatelo nuovamente con delicatezza sull'acceleratore. Vi accorgerete subito che si accenderà la spia del risparmio che prima era spenta e percorrerete molti chilometri in più in elettrico senza consumare una goccia di benzina.

6.12.2019 45.000 km

Schermata nera sul display. E' scomparsa quando ho inserito la retromarcia.

18.2.2020  48.200 km

E' passato un anno senza problemi...ed eccone uno!

Ho avuto un errore EPB e BSM: l'auto era bloccata. Trovate la soluzione qui:  "Toyota C-HR, errore EPB o BSM"

20.8.2020  51.000 km

Probabilmente a causa di un urto, il tappo in plastica del gancio di traino del paraurti posteriore è scomparso. Costo del ricambio 12€

29.11.2020 51.800 km

Ho guidato poco in questi ultimi tempi a causa di COVID e ho lasciato la C-HR ferma per 10 giorni. Ieri ho acceso il motore, fatto retromarcia e percorso appena 100 metri quando ho sentito un rumore ripetitivo nella parte posteriore. Toc, toc, toc che aumentava con l'aumentare della velocità.

Sui dischi dei freni si era accumulata ruggine. Il rumore è passato dopo una giornata di guida e dopo almeno 30 km di percorrenza.

28.12.2020 53.000 km

Batteria della chiave scarica. Sostituita. Ecco come si fa, cliccate sull'immagine:

5.2.2021  54.200 km

Oggi non sono riuscito ad aprire il portabagagli. La chiave elettronica funziona, le portiere si sbloccano, gli specchietti retrovisori si aprono, ma quando premo la leva sotto il portellone posteriore sento un solo scatto e il portellone non si apre. Ho faticato qualche ora per capire cosa era successo, ma la soluzione era semplice: qualche giorno prima avevo attivato la chiusura centralizzata di tutte le porte. Ho sbloccato la chiusura centralizzata e sono riuscito ad aprire il portellone. Potrebbe accadere che la centralina della C-HR impieghi anche 24 ore a riconoscere la modifica.


Iscriviti al canale YouTube di Tiiips alla fine del video.

 13.7.2021 56.000 km

L'auto va bene, nessun problema, purtroppo una fortissima grandinata ha rotto il parabrezza e provocato molti bolli ovunque....

8.11.2021  65.000 km

Problema del display. Quando ho avviato l'auto, il display, nella parte centrale, è rimasto scuro. Momenti di paura: Il display è molto caro. Ho provato a premere i tasti destro e sinistro. Niente. 

Ho spento e riacceso l'auto e il display ha ripreso a funzionare normalmente. Che sollievo!!!

2.2.2022  67.000 km

Accidenti! La macchina va benissimo, ma ho dimenticato di fare il tagliando dei 50.000 km ! L'avevo scritto in Agenda, ma non l'ho visto. La prossima settimana vado dal Concessionario e vediamo quanto costerà. Sono molto più vicino al tagliando dei 70.000 km. Vedremo.

20.2.2022  67.250 km

Costo totale dei due tagliandi: 361,19€ direttamente dalla Concessionaria Toyota.

8.4.2022  68.100 km

Gli pneumatici anteriori sono quasi vicini al massimo dell'usura. Fra 5.000 km devo cambiarli.

25.9.2022 70.200 km

Qualche giorno fa è comparsa la Spia di avvertimento

Il manuale dice:

Avevo già preso appuntamento con l'Officina per far controllare il guasto, ma la spia si è spenta dopo un paio di giorni.

2.1.2023 78.000 km

Buon anno! Tutto OK, nessun altro problema.

26.6.2023  78.600 km

Sempre tutto OK, ma ho fatto il tagliando e sostituito i freni anteriori.

Totale €350

10.1.2024 86.000 km

I due set di pneumatici (estivi e invernali) sono consumati. Ho comprato i "Quattro stagioni". € 750

______________________


Se, dopo tutti questi dati vuoi rilassarti, ecco il video giusto:


Evaluate