For questions
Contact us!
 
Hello, Guest!
 
 
Natural flavors
"Descrizione"
by Flight444 (2571 pt)
2019-Dec-26 19:20

Review Consensus: 20 Rating: 10 Number of users: 2
Evaluation  N. ExpertsEvaluation  N. Experts
1
  
6
  
2
  
7
  
3
  
8
  
4
  
9
  
5
  
10
  2

A differenza degli aromi generici, che sono di sintesi, chimica per intenderci, la dizione "Aromi naturali" deve contenere il nome del prodotto o dei prodotti a cui si riferiscono.

Spiegazione :

se la dizione è "Aroma naturale di.." è un prodotto di sintesi, quindi chimico, però almeno racchiude un estratto naturale dell'ingrediente a cui si riferisce.

se la dizione è "Aroma" oppore "Aromi", è un componente chimico che ricalca il gusto dell'ingrediente, ma che non ha alcuna sostanza dell'ingrediente.

La legislazione UE definisce per "sostanza aromatizzante naturale", una sostanza aromatizzante ottenuta mediante appropriati procedimenti fisici, enzimatici o microbiologici da un materiale di origine vegetale, animale o microbiologica, che si trova allo stato grezzo o che è stato trasformato per il consumo umano mediante uno o più procedimenti tradizionali di preparazione degli alimenti di cui all’allegato II. Le sostanze aromatizzanti naturali corrispondono a sostanze normalmente presenti e identificate in natura. (1)

Disposizioni specifiche per l’uso del termine "naturale"

1. Se il termine "naturale" è utilizzato per designare un aroma nella descrizione di vendita di cui all’articolo 15, paragrafo 1, lettera a) si applicano le disposizioni di cui ai paragrafi da 2 a 6 del presente articolo.

2. Il termine "naturale" può essere utilizzato per descrivere un aroma solo se il componente aromatizzante contiene esclusivamente preparazioni aromatiche e/o sostanze aromatizzanti naturali.

3. Il termine "sostanza aromatizzante naturale" può essere utilizzato solo per gli aromi il cui componente aromatizzante contiene esclusivamente sostanze aromatizzanti naturali.

4. Il termine "naturale" può essere utilizzato in associazione ad un riferimento ad un alimento, ad una categoria di alimenti o ad una fonte d’aroma vegetale o animale solo se la totalità o almeno il 95 % (p/p) del componente aromatizzante è stato ottenuto dal materiale di base a cui è fatto riferimento.

La descrizione è così formulata: "aroma naturale di "alimento o categoria di alimenti o materiale di base alimentare"".

5. Il termine "aroma naturale di "alimento o categoria di alimenti o materiale di base alimentare" con altri aromi naturali" può essere utilizzato solo se il componente aromatizzante è parzialmente derivato dal materiale di base a cui è fatto riferimento, l’aroma del quale è facilmente riconoscibile.

6. Il termine "aroma naturale" può essere utilizzato soltanto se il componente aromatizzante è derivato da materiali di base diversi e se un riferimento ai materiali di base non ne indica l’aroma o il sapore. (2)

Per riassumere : Le sostanze da cui viene ottenuto l'"Aroma naturale" devono essere naturali. Altro discorso è se vengono ottenute con procedimento chimico o altro.

Bibliografia________________________________________

 (1)  Regolamento (CE) n. 1334/2008 Art.3 , 2c

http://eur-lex.europa.eu/LexUriServ/LexUriServ.do?uri=OJ:L:2008:354:0034:01:IT:HTML

(2) Regolamento (CE) n. 1334/2008 Art.16

http://eur-lex.europa.eu/LexUriServ/LexUriServ.do?uri=OJ:L:2008:354:0034:01:IT:HTML

 

Evaluate
 
 
 
Events