For questions
Contact us!
 
Hello, Guest!
 
 
Vidal White Musk 500 ml
"Descrizione"
by Anonymous
2020-Oct-31 12:47

Review Consensus: 16 Rating: 8 Number of users: 2
Evaluation  N. ExpertsEvaluation  N. Experts
1
  
6
  
2
  
7
  
3
  
8
  2
4
  
9
  
5
  
10
  

Ingredienti che cerco sempre di evitare, ma certe volte si ha fretta e soprattutto  le etichette sono stampate con caratteri minuscoli e difficili da leggere:

  • Metilcloroisotiazolinone
  • Methylisothiazolinone
  • PEG-120 Methyl Glucose Dioleate
  • PEG-20 Cocamide MEA

È ben noto che Methylchloroisothiazolinone e Methylisothiazolinone due composti chimici solitamente utilizzati insiemepossono causare dermatite allergica da contatto. A causa di questa reazione,  sono state introdotte restrizioni alla concentrazione di questi due componenti chimici utilizzati in prodotti cosmetici.

Negli ultimi anni la prevalenza di dermatite allergica da contatto a conservanti isothiazolinone , vale a dire, Methylchloroisothiazolinone e Methylisothiazolinone, è aumentata drammaticamente. I prodotti cosmetici sono alcune delle principali fonti di esposizione

ed evito anche gli SLES

Se non si è allergici il problema è minimo, ma occorre ricordare che allergici si può diventare. 

Sodio lauriletere solfato o Sodium Laureth sulfate o SLES, è un composto chimico ed appartiene ad un gruppo di sali di alcoli etossilati solfatati.E' un tensioattivo che genera schiuma ed è largamente impiegato in dentifrici, shampoo, saponi liquidi. Poichè il suo potere solvente è tra i meno aggressivi sulla pelle, viene impiegato in saponi e shampoo delicati. Tuttavia può dare irritazione agli occhi se usato in quantità elevate.

Poichè non è obbligatorio indicare la percentuale o la quantità dei prodotti chimici sulle etichette, è comunque difficile sapere quanto Sodium Laureth sulfate vi è nel prodotto. E' comunque tra i composti chimici relativamente meno rischiosi.

Evaluate
 
 
 
Events