For questions
Contact us!
 
Hello, Guest!
 
 
Mentha arvensis
"Descrizione"
by FCS777 (3509 pt)
2019-Aug-05 10:09

Review Consensus: 9 Rating: 9 Number of users: 1
Evaluation  N. ExpertsEvaluation  N. Experts
1
  
6
  
2
  
7
  
3
  
8
  
4
  
9
  1
5
  
10
  

Il genere Mentha  comprende circa 40 specie, 15 ibridi e centinaia di cultivar di piante di questo genere appartenenti alla famiglia delle Lamiaceae.

Il genere Mentha è diviso in: 

  • Audibertia
  • Eriodontes
  • Mentha
  • Preslia
  • Pulegium

La maggior parte sono piante perenni e native dell'Europa, coltivate negli USA, Canada, Europa, Asia, Australia e Sud America. 

Dal punto di vista economico le specie più importanti  sono:

  • Mentha aquatica L.
  • Mentha canadensis L.
  • Mentha spicata L. (mentuccia)
  • e i loro ibridi (tra cui Mentha - piperita L., più nota come menta piperita

La menta contiene oli essenziali ed è molto utilizzata come aroma in bevande, cibi, sigarette, prodotti per l'igiene, pesticidi e farmaceutici.

Il sapore tipico della menta è dovuto a mentolo, un terpene alcolico e carvone, un chetone terpene.

Le foglie della menta vengono usate come infusi contro disturbi digestivi, mal di testa.

                                      _________________

La Menta arvensis appartiene alla famiglia delle Lamiacee come tutti i tipi di menta.

Viene chiamata anche :

  • Corn Mint
  • Mentha austriaca

Viene usata come repellente per gli insetti

L'olio essenziale ottenuto dalle sue foglie viene utilizzato come aromatizzante in:

  • dolci
  • bevande
  • detergenti per il corpo

L'olio essenziale ricavato dalla Mentha arvensis è composto per la maggior parte da mentolo che esercita un'azione antifungina sperimentata con successo contro Rhizoctonia solani e Fusarium moniliforme (1).

Questo studio ha esplorato la possibilità di ridurre il rilascio postprandiale del glucosio e inibire l'iperglicemia posprandiale con componenti ricavati da piante alternative per il controllo del diabete. Un estratto metanolico derivato da Mentha arvensis è risultato efficace in questa attività antidiabetica (2).

Mentha arvensis studi

Bibliografia_______________________________________

(1) Evaluation of Mentha arvensis essential oil and its major constituents for fungitoxicity.  Makkar MK, Sharma S, Kaur H.  J Food Sci Technol. 2018 Sep;55(9):3840-3844. doi: 10.1007/s13197-018-3291-y.

(2) Chemo-biological evaluation of antidiabetic activity of Mentha arvensis L. and it's role in inhibition of advanced glycation end products.  Agawane SB, Gupta VS, Kulkarni MJ, Bhattacharya AK, Koratkar SS.  J Ayurveda Integr Med. 2018 Feb 2. pii: S0975-9476(17)30058-X. doi: 10.1016/j.jaim.2017.07.003. 

 

Evaluate
 
 
 
Events