For questions
Contact us!
 
Hello, Guest!
 
 
Triethylene Glycol
"Descrizione"
by A_Partyns (9059 pt)
2019-Oct-31 19:58

Review Consensus: 16 Rating: 8 Number of users: 2
Evaluation  N. ExpertsEvaluation  N. Experts
1
  
6
  
2
  
7
  
3
  
8
  2
4
  
9
  
5
  
10
  

Cos'è il Triethylene Glycol

E' un composto chimico, un poliglicole etilenico.

Da dove si estrae

Si estrae da piante, con procedimento chimico 

A cosa serve

Produzione Industriale :

  • Vernici
  • Edilizia
  • Mobili
  • Elettrodomestici
  • Tessile
  • Imballaggi

In cosmesi come antibatterico e antifungino.

Fluidi : Per il suo basso grado di congelamento viene usato per fluidi raffreddanti.

Solventi : In Cosmesi, Detergenti, Cianoacrilati.

Trova anche applicazione nei vetri di sicurezza, membrane siliconiche, ceramica refrattaria.

L'insonnia è il disturbo del sonno più comune che si verifica a causa della difficoltà di addormentarsi o di mantenerlo. La maggior parte dei farmaci attualmente disponibili per l'insonnia sviluppa dipendenza e/o effetti avversi. Quindi terapie naturali potrebbero essere una scelta alternativa di trattamento per l'insonnia. La radice o l'estratto di pianta intera di Ashwagandha (Withania somnifera) è stato usato per indurre il sonno nel sistema indiano della medicina tradizionale, l'Ayurveda. Tuttavia, i suoi componenti somnogenici attivi rimangono non identificati. Gli autori hanno studiato l'effetto di vari componenti della foglia di Ashwagandha sulla regolazione del sonno mediante somministrazione orale nei topi. Si è trovato che l'estratto alcolico che conteneva un'elevata quantità di withanolidi attivi era inefficace per indurre il sonno nei topi. Tuttavia, l'estratto di acqua che contiene Triethylene Glycol come componente principale ha indotto una significativa quantità di sonno non rapido  con lievi cambiamenti nel sonno rapido al movimento oculare. Triethylene Glycol commercialmente disponibile ha anche aumentato il sonno del movimento oculare non rapido nei topi in modo dose-dipendente (10-30 mg/topo). Questi risultati hanno chiaramente dimostrato che il Triethylene Glycol è un componente attivo delle foglie di Ashwagandha che induce il sonno  e potrebbe essere potenzialmente utile per la terapia dell'insonnia (1).

Qualche studio sul Triethylene glycol dimethacrylate

Il Triethylene glycol dimethacrylate (TEGDMA) è un monomero pervasivo diluente utilizzato nelle resine composite dentali. Attraverso la degradazione idrolitica dei compositi nella cavità orale produce un prodotto di biodegradazione idrofila, Triethylene Glycol (TEG), che ha dimostrato di favorire la crescita di Streptococcus mutans, un batterio dominante cariogenico. In precedenza è stato dimostrato che il gtfB up-regolato da TEG, un importante gene che contribuisce alla funzione di sintesi del polisaccaride nei biofilm. Tuttavia, i meccanismi molecolari correlati all'effetto del TEG sulla funzione batterica sono rimasti scarsamente compresi. Nel presente studio, S. mutans UA159 è stato incubato con concentrazioni clinicamente rilevanti di TEG a pH 5,5 e 7,0. Per identificare la risposta fenotipica batterica al TEG sono state utilizzate misure quantitative in tempo reale della PCR, analisi proteomica ed enzima glucosiltransferasi (GTF). Un mutante isogenico di S. mutans vicK (SMΔvicK1) e il suo ceppo complementare associato (SMΔvicK1C), un importante gene regolatore per i geni associati al biofilm, sono stati usati per determinare se questa via di segnalazione fosse coinvolta nella modulazione dei geni associati a S. mutans associati alla virulenza . Le proteine ​​estratte da biofilm di S. mutans coltivate in presenza e in assenza di TEG sono state sottoposte a spettrometria di massa per l'identificazione, la caratterizzazione e la quantificazione delle proteine. GtfB/C up-regolato da TEG, gbpB, comC, comD e comE più significativamente nei biofilm a pH cariogeno (5.5) e concentrazioni definite. La risposta differenziale del knock-out della vicK (SMΔvicK1) e dei ceppi complementari (SMΔvicK1C) ha implicato questa via di segnalazione nelle risposte cellulari modulate dal TEG. Il TEG ha portato ad un aumento dell'attività dell'enzima GTF, responsabile della sintesi di glucani insolubili coinvolti nella formazione di biofilm cariogeni. Inoltre, il TEG ha aumentato l'abbondanza di proteine ​​legate alla formazione di biofilm, trasporto di carboidrati, tolleranza agli acidi e risposta allo stress. I dati proteomici erano coerenti con i risultati dell'espressione genica per i geni selezionati. Questi risultati dimostrano una via meccanicistica mediante la quale il TEG derivato da materiali di resina commerciale nella cavità orale promuove la patogenicità di S. mutans, che è tipicamente associata alla carie secondaria (2).

Le cellule staminali della polpa dentale (DPSC) possono differenziarsi in linee specifiche del tessuto per supportare la rigenerazione della polpa dentale dopo gli infortuni. Il Triethylene glycol dimethacrylate (TEGDMA) è un co-monomero ampiamente utilizzato nell'odontoiatria restaurativa. Scopo di questo studio era analizzare l'impatto di TEGDMA sul potenziale di differenziazione angiogenica delle DPSC. I risultati del presente studio mostrano che la concentrazione di TEGDMA altera in modo dipendente il potenziale di differenziazione angiogenica delle DPSC e può influire sulla cicatrizzazione delle ferite e sulla formazione del tessuto di granulazione (3).

Triethylene glycol dimethacrylate studi

Formula molecolare : C6H14O4

Peso molecolare : 150.174 g/mol

CAS : 112-27-6   103734-98-1   145112-98-7   137800-98-7   122784-99-0

Sinonimi :

  • Trigen
  • Triglycol
  • 2,2'-Ethylenedioxydiethanol
  • 1,2-Bis(2-hydroxyethoxy)ethane
  • Triethyleneglycol
  • Ethylene glycol dihydroxydiethyl ether
  • EINECS 203-953-2

Bibliografia__________________

(1) Triethylene glycol, an active component of Ashwagandha (Withania somnifera) leaves, is responsible for sleep induction.
Kaushik MK, Kaul SC, Wadhwa R, Yanagisawa M, Urade Y.
PLoS One. 2017 Feb 16;12(2):e0172508. doi: 10.1371/journal.pone.0172508. 

(2) Triethylene Glycol Up-Regulates Virulence-Associated Genes and Proteins in Streptococcus mutans.
Sadeghinejad L, Cvitkovitch DG, Siqueira WL, Santerre JP, Finer Y.
PLoS One. 2016 Nov 7;11(11):e0165760. doi: 10.1371/journal.pone.0165760. 

(3) Impaired angiogenic differentiation of dental pulp stem cells during exposure to the resinous monomer triethylene glycol dimethacrylate.
Schertl P, Volk J, Perduns R, Adam K, Leyhausen G, Bakopoulou A, Geurtsen W.
Dent Mater. 2019 Jan;35(1):144-155. doi: 10.1016/j.dental.2018.11.006. 

Evaluate
 
 
 
Events